domenica 31 gennaio 2010

Mia mamma e la supermercatessa.

Mia mamma è venuta a Firenze a trovarmi. Bella cosa.

Poi oggi, mentre era ai fornelli e mi spiegava come si fa un risotto ai funghi, mi chiede :

-Ma tu come lo vedi il tuo avvenire?
- Mah... Come vuoi che lo veda? Adesso vediamo... Pian piano andiamo avanti.
- Si ma "in quel senso" come lo vedi? Nel senso di trovarne una "fissa"...
- Si, ok. Ora vediamo. Non è facile...
- Ma lo sai che la supermercatessa si sposa?
- ...

PS: ovviamente lei non ha usato il termine supermercatessa...

sabato 30 gennaio 2010

Selezione all'ingresso. Club Dogo



-
uck your dresscode,i'm dressed in fresh mode!

dunque, gradito l'abito scuro
io non avevo letto ma il tuo biglietto infilalo nel culo
io frè non ho la cresta da punk trendy chi-chi man
ho un attitudine funk più di un new yorican
le scarpe bianche firme di Tommy sulle mutande
l'Avirex in vera pelle col logo gigante
entro al tuo party e bevo,vestito in modo osceno
tu non guardarmi o sei morto pronto il tuo crisantemo

nel mio quartiere glamour sto alla finestra e gremo
vedo rampanti sciccosi bere gin lemon
faccia da scemo e scarpe da velista
un nuovo economista,brinda con finta Linda Evangelista ed un gay stylista
pista-metto le Air Max al piede
scendo sotto e rigo la sua fottuta Mercedes
poi salgo sopra a quella di Vincenzo
pompiamo i bass inverno North Face
estate Hawaii fanculo a Kenzo!

smanicato come Lorenzo Lamas
fatto dai fumi dell'assenzio
sputo nel tuo patè di foi gras
caro Rodolfo Valentino se hai addosso un Moschino
o sei uno stronzo o hai la merda vicino,mi sa il primo
compri a tua moglie un vestito alla settimana
siete Dolce & Gabbana,alce e puttana
lasci la grana nei trend,spingi da solo la Benz
mentre tua moglie prende il bus,quello delle gangbang!

CON LES COPAINS DI MILANO SPINGIAMO SOPRANO SLANG
ZERO ROBA BOY BAND VESTITI CON HELMUT LANG IO INDOSSO
JEANS MECCA E NEL WEEKEND IN DISCOTECA ENTRO CON IN
MANO UNA HEINEKEN, FANCULO ALLA TUA DIETA DA ATLETA.
HO UNA SCRITTA ECKO E UN RINOCERONTE SUL TORACE,
QUINDI NON ENTRO IN UNA CAMICIA DI GIANNI VERSACE,
TIPO QUELLE CON ACCESSORI ORO ZECCHINO CHE FARESTI
MEGLIO A DARGLI FUOCO CON UN ACCENDINO.

ritx2
quando sfilo sul beat
butta in aria le mani
il mio staff ha più stoffa di armani
taglia forte pret a porter stile phat
Gucci this Fendi that!


scendo dal cavallino Polo e vi prendo a mazzate
coglioni-milioni spesi per grabe strappate griffate
o sporche di biancone tipo pezzate
Cavalli jeans per le tipe da cavalcate
selezionami stocazzo all'ingresso
vestito troppo fresh io
non sono il fascio
vittima fashion,flasho
quando scrivo più righe che nei maglioni Missoni
o in missioni di impizzoni al cesso

E SE VESTI SPESSO ABITI GUCCI E' SICURO CHE PUCCI MA
SE PENSI CHE SIA UN MUST CASUCCI ALLORA RESTA A CASA
FRA. NOI ANDIAMO DA FIORUCCI SI MA NON PER I VESTITI,
ROMPIAMO IL CAZZO ALLE COMMESSE COME PERVERTITI.
IO PREFERISCO COPRIRMI CON MARITHE'GIRBAUD CHE SVOLTO
DA UN PAIO DI AMICI SENEGALESI IN CENTRO,
ABBIGLIAMENTO TUTT'ALTRO CHE FREAK MENTRE TU TI VESTI
CON I PANTA A ZAMPA SIXTIES COME I DIK DIK.

alla boutique chic do un kick con scarpe Dada
agli mc's faccio in faccia una striscia rossa Prada
come il guardaroba finto no global di Jovanotti
in strada plaza di lotti e stand di moda rubata
balordi irrompono per il taccheggio
commesse strillano come tacchini bella Sergio
metto Lacoste tarocche quanto mi costa Foot Locker
la sera tardi gessati Trussardi per truffarti a poker

in strada nascono mode
raffinate tipo guanti di Prada per dare schiaffi sulle gote
a fashion-vittime idiote vestite Donna Karan
o riciclate dal mercato come le New Balance
occhiali Retro madreperla bianca
nascondi occhiaie della bamba
sfondi il tuo conto in banca
io mi fascio l'anca con tute di Karl Kani
che pisciano addosso al tuo abito di Armani

ritx2

L'ULTIMO VERSE E' UN REPLAY DEL RESTO ANCORA COI MIEI
SIAMO VERSUS FASHION ULTIMO ROUND NEL PALINSESTO CALPESTO
ORRENDI TREND GIOVANILI COME UN CATERPILLAR SE HAI
IL MOTOROLA CHE TI SQUILLA CON UNA HIT DI SPILLER.
FAKE ANTI-GLOB E CENTRI SOCIALI ORAMAI VESTONO
SOPRANI LUCIANO A MILANO FINGONO STREET LIFE. SU DI
UN PAIO DI OAKLEY PUOI VEDERNE IL RIFLESSO DI QUANDO
APPOGGIANO LA FAZZA SULLA TAZZA DEL CESSO.

per chi vieta l'ingresso
io sono l'uomo sbagliato
indosso spesso tute di tri-acetato
a disagio facce di merda stile Raz Degan
mix di battyman indosso Air Max pure col Cardigan
vesto by American come un paninaro
ma non mi concio da chi-chi come i Duran Duran
spingo felpe Bullrot prese dai parisienne
Dogo Club antipop hooligan

CALCI NEL CULO CON UN PAIO DI VANS MA SE TI METTI
UNA CAMICIA YVES SAINT LAURENT POI BECCHI LE AVANCE
DA UN TRANS. NE VEDO A PACCHI IN GIRO IN FILA FUORI
DAI LOCALI FACCE DA BABBI DIETRO UN PAIO DI OCCHIALI
SCURI, TUTTI UGUALI. AI POLSI COLLARI E BRACCIALI E
UN'IMPROBABILE INGLESE NEI LORO DISCORSI DI AFFARI.
IO STO SULLA PELLE PELLE DELLE MODELLE FINCHE' NOTTE
MUOIA, MALIZIA DA INTIMISSIMI, INTIMI IN TRE E'
UN ALTRA STORIA

mi sciolgo tipo iceberg
dalla gioia se nei momenti di gloria scopro i segreti di Victoria
megascritte,zero no logo
trendy macchia di sugo,rap Boss come Hugo
pogo e do una violenta spinta,a una vintage pr
la strofa schizza su stoffa Gianfranco Ferrè
rap gap divario anche se rimo sul vestiario
Borsalino per il borsellino deleterio

venerdì 29 gennaio 2010

Purtroppo.

:-(
questa mi sembra una stronzata.

Perchè? perchè questa gente di merda non ha mai visto il Sud con la "s" maiuscola. Ne parlano con i loro vestiti da tre / quattromila e più euro e non conoscoNO MINIMAMENTE la paura che ti attanaglia quando a chiusura di negozio arrivano i clienti off-time a chiederti quello che tu guadagni.

che pezzi di merda. per fortuna qui su blogspot (mi hanno fatto i compliments per il logo, thanks) non c'è censura. pezzi di merda fottuti. tutti i ministri di nostra signora repubblica.

spero che Mr. b muoia. con buona pace di Mister t. e del piccolo duomo di milANO. non se ne parla più. perchè? perchè era una bufala, ovvio.

ahhahahaha

PS: il mio misteeeeer t non faceva telefilm e non prendeva soldi. vabbè.
PS2: davanti a Dio saranno cazzi per Mr. B.
PS3: il culO iniziale era così. anche l'occhio vuole la sua sparte. sparte.

mercoledì 27 gennaio 2010

Un giro sul lungomare. Impagabile.

Una delle ultime cose che mi disse nei nostri discorsi papà:
-"Ho visto la macchina di Google passare per Amantea.
Ed io non ci credevo.
Cretino che sono stato.

iBooks

Sembrerebbe che l'applicazione iBooks, presentata oggi da Apple, sarà fruibile solo da iPad. Anche se iPad ha scermo IPS LCD e iPhone LCD.

WikiPad

E in men che non si dica, wikipedia ha una voce in cui c'è tutto quello che c'è da sapere su iPad.

Apple Event Liveblogging

Ok, si inizia...
Jobs:"Apple is a mobile devices company. This is what we do"....visti i dati sui ricavi, Jobs indica una nuova strada per la Apple.
Jobs:"IPAD!"!!! si chiama iPad....

- Le modalità di navigazione sono simili a quello dell'iPhone

- Ora sta facendo vedere iTunes, ma ancora non ha dato dei dati relativi alle misure. Sembra ci sia solo un bottone fisico.
- Ora i dati tecnici: display da 9,6 pollici;1GHz Apple A4 chip, e memoria flash da 16GB a 64GB. Wifi, Bluetooth e batteria capace di reggere la riproduzione di DIECI ORE DI VIDEO...da New York a Tokio senza ricaricare, ha detto Jobs

- 3G? nessuno ha detto niente, sembrerebbe ci sia solo wi-fi: scelta giusta, a mio parere, per un prodotto che ha mercato americano. Tra l'altro? sarà venduto in tutto il mondo? ancora non hanno detto niente.
- Ora sul palco non c'è Jobs, ma il vice-presidente diApple Scott Forstall che mostra i giochini sull'iPad. Anche il NYTimes realizzaerà un app per iPad, così come ha fatto per iPhone.
- Ora sta mostrando l'app per iPad del NYtimes...non sembra molto diversa da quella dell'iPhone. Ovviamente essendo lo schermo grande, funge da reader. ed è più performante del Kindle (il detronizzato invitato di pietra di questa sera).
- Giudizio fino ad ora: è solo un iPhone più grande, non c'è nessuna grossa novità tecnologica. Anche il sistema operativo è identico.
- Il Botto: iBooks.....è un applicativo che si collega ad un book store e consente di scaricare libri...

- A differenza di quanto detto ha il 3G. Non ha la fotocamera. Di seguito i prezzi.

martedì 26 gennaio 2010

Prima di venire - Alda Merini

Prima di venire
Portami un grosso ditale
Perché devo ricucirmi il cuore
E portami una lunga pazienza
Grande come un telo d’amore

Prima di venire
Dai un calcio al muro di fronte
Perché li dentro c’è la spia
Che ha guardato in faccia il mio amore

Prima di venire
Socchiudi piano la porta
E se io sto piangendo
Chiama i violini migliori

Prima di venire
Dimmi che sei già andato via
Perché io mi spaventerei

E prima di andare via
Smetti di salutarmi
Perché a lungo io non vivrei

venerdì 22 gennaio 2010

Room 237

C'è una vecchia teoria cospirazionista, legata a Kubrick e allo sbarco sulla luna. K. (è la moda del momento, l'iniziale puntata) avrebbe filmato un falso sbarco ed in cambio la Zeiss gli avrebbe fornito le lenti per Barry Lindon. Qui dicono che K. avrebbe messo dei riferimenti in Shining.

mercoledì 20 gennaio 2010

Fatti processare

buffone.

iBing

WTF!!!!

Ok, me lo porti se vai da Giugno in poi.

Si dice che Apple rilascerà il tablet non prima di Giugno. La batteria dura poco.

Il suo nome non è Robert Poulsen

Robert Poulsen non è di Amantea, come erroneamente riportato dagli organi di informazione, ma un pentito storico originario del reggino.

Se vai a NYC, mi porti un tablet?

Qui dicono che il prossimo firmware per iPhone avrà il multitasking.
Qui dicono che il tablet di Apple sarà venduto solo negli USA, come fu per l'iPhone all'inizio.
Qui parlano di un nuovo servizio in streaming...mah

Money for nothin'

Qui si dice che domani ad AnnoZero si parla di Amantea.

martedì 19 gennaio 2010

Io lo sapevo

non me lo doveva dire nessuno... ahahahahah

Craxi

Il suo fantasma mi ha rotto i coglioni.
Basta con questa merda versata nel ventilatore televisivo.
I corrotti,criminali, fuggiti dalla giustizia, devono essere giustificati.
Giustificazione suprema,preelettorale,paracadute per B., che si devono fare le regionali e i processi incombono.

Basta.

Svegliati Italia.

venerdì 15 gennaio 2010

Il suo nome è Robert Poulsen?

Qui si dice che un membro di una 'ndrina attiva ad Amantea stia parlando con gli inquirenti di cose legate alla Jolly Rosso.

Annozero

La tv italiana mi fa schifo.Quando torno la guardo e vedo solo casino, liti,bugie, labbra rifatte e mistificazioni.
Rosarno, 15000 persone, delle dimensioni del paesello.Succede una cosa grossa, via gli immigrati di colore.
2 ore a pontificare ma non si è fatta una semplice conclusione.
L'immigrato africano lavora a nero perchè conviene al padrone.Chi lo carica ci guadagna un pacco di soldi.E chi dà l'autorizzazione al caporale di caricare i negretti?Chi comanda sul territorio.E chi comanda sul territorio?Come?Si , non è l'ammnistrazione comunale.
Allora, questi signori che ci governano, che non vedono oltre il loro naso, come potranno salvare questo povero paese mio, che sta affondando un centimetro alla volta?
Dalla Cambogia è tutto, a voi studio.

mercoledì 13 gennaio 2010

heavy metal

Si mormora di novità interessanti per il nuovo iPhone 4G, disponibile, pare, da Luglio 2010.

Google Drive

Google Docs metterà a disposizione spazio per potere archiviare qualsiasi tipo di file. Un Giga è gratis: ogni giga in più costerà 0.25 dollari all'anno.

martedì 12 gennaio 2010

Ok, è un netbook

Uno dei capi di Orange, che distribuisce Apple in Francia, ha dichiarato che il nuovo Tablet avrà connessione 3G.

lunedì 11 gennaio 2010

Fireworks

sabato 9 gennaio 2010

venerdì 8 gennaio 2010

And so this is Crisis

Gente distante che la pensa come te

"Il problema degli immigrati va riallacciato a quello della 'ndrangheta. C'è uno sfruttamento pilotato da parte della criminalità e questo a causa dell'assenza dello Stato, che deve tornare a intervenire". Don Pino Demasi vicario generale della diocesi di Oppido-Palmi

"Bando ai buonismi e alle cose non dette: in Italia esiste la schiavitù. E più precisamente a Rosarno, cittadina di quindicimila abitanti nella piana di Gioia Tauro" dove cinquemila extracomunitari raccolgono agrumi e pomodori, svolgendo un "lavoro massacrante che gli italiani non vogliono più fare. Poco male, se non fosse che le condizioni di lavoro e di vita di questa gente sono ben al di là del limite accettabile in un paese civile". 'Ffwebmagazine', il periodico on line della Fondazione FareFuturo presieduta da Gianfranco Fini.

giovedì 7 gennaio 2010

Solo per essere precisi.

Faccio in bocca al lupo e emano un pizzico di voglia di essere là nella sua nuova stanzona nel CENTRISSIMO di Firenze a elianto.Fozza fozza, che io di traslochi ne ho fatti fino ad ora NOVE,e spero ce ne sia un decimo.
POI

solo ricordare questo.Leggetelo attentamente e commentate.

Che la forza sia con voi o meglio

The force might be with you

mercoledì 6 gennaio 2010

Il trasloco

sta assumendo proporzioni bibliche.

Ah, comunque ora abito qui.

martedì 5 gennaio 2010

Il resto della giornata

Mi sa che è il tempo che mi frega. Nel senso del tempo meteorologico. Vabbè, anche il tempo in senso temporale non è che mi aiuta, ma su quello non ci si può far nulla. Si certo, perchè sul tempo meteorologico si può far qualcosa... ok lascio perdere. Probabilmente è una congiunzione delle due cose che mi frega. Nel senso che ora, qui nella mia nuova immensa camera nel centro storico di firenze, mi annoio mortalmente. Ok lasciamo perdere la morte. Mi annoio.

Oggi ho pranzato con quell'alcolizzato dell'amico mio. Dopo il primo mezzo litro di rosso gli faccio: ne prendiamo un altro pò? sottointendendo "un altro quartino giusto per accompagnare il secondo". e lui mi fa: un litro? alla fine si è preso un altro mezzo. e quindi il resto della giornata è andato a farsi benedire...

ero ora fuori piove. è un periodo del cazzo. davvero del cazzo. c'è poco da fare. aspetto il sole che verrà e stringo i denti. fa un male cane dentro ed io stringo i denti come non ho mai fatto in vita mia. rigetto le lacrime dentro e non le faccio uscire. e mi aiuto come posso.

lunedì 4 gennaio 2010

Benvenuto nella tua nuova vita

Benvenuto nella tua nuova vita. Non è lontana da dove era. Solo un pò diversa da come la ricordavi. Forse un pò più ordinata. Bisogna vedere. Giusto il tempo di una vacanza di merda. Giusto il tempo di guardarti allo specchio e rasarti i capelli. Giusto il tempo di guardare il mare agitato e possente d'inverno con bad actors che esce dalla macchina parcheggiata alle mie spalle. Nella testa le cose che devo fare e non devo fare. Le cose che in questi pochi giorni mi sono lasciato alle spelle, mi vorrei lasciare alle spalle, non riuscirò mai a lasciarmi alle spalle.

domenica 3 gennaio 2010

Si mormora che

iSlate sia il nome del tablet Apple che sarà presentato a fine Gennaio. Uno dei motivi per i quali non ho ancora comprato un kindle.

Quella sporca mezza dozzina...

... di cose per le quali è valsa la pena vivere fino ad ora:
1. Italia-Brasile 3-1 con mio padre(1982)
2. Mio padre già malato che mi dà i soldi per andare a vedere i Pink Floyd a Cava dei Tirreni(1989)
3. Il giorno del mio matrimonio(2008)
4. Superare l'esame di Fisica 1 (1992)
5. Mia madre mi regala l'Opel Corsa (1996)
6. Un abbraccio nella stazione Furio Camillo della metropolitana di Roma (2006)